PIEMONTE

PAYS.DOC - Dorsale pascolata a prateria e arbusti con affioramenti rocciosi (granito), cordoni morenici della sponda orientale del Lago d'Orta fittamente boscati (boschi cedui di Castagno).

PAYSMED - PAYS.DOC - Dorsale pascolata a prateria e arbusti con affioramenti rocciosi (granito), cordoni morenici della sponda orientale del Lago d'Orta fittamente boscati  (boschi cedui di Castagno).Paesaggio:
Dorsale pascolata a prateria e arbusti con affioramenti rocciosi (granito), cordoni morenici della sponda orientale del Lago d'Orta fittamente boscati (boschi cedui di Castagno).

Luogo:
Lago d'Orta e Valle del Pescone

Comune:
Omegna

Autore foto:
Alfredo Visentini

Anno:
2006

Proprietà:
Alfredo Visentini

Contesto di paesaggio:
Lago d'Orta
Il Mottarone divide il bacino del lago Maggiore da quello del lago d'Orta e, grazie alla sua posizione baricentrica, funge da montagna comune ad entrambe le rive. La particolare conformità geologica del terreno e l'utilizzo pastorale continuato nei secoli non hanno permesso lo viluppo della vegetazione potenziale di questa fascia altimetrica appartenente al climax del Faggio, del quale è visibile la forma contorta e sofferta di un esemplare. Più in basso si estendono i boschi di castagno che ricoprono i rilievi di origine morenica su entrambe le sponde.