PAYSMED - PAYS.DOC - Osservatorio - ALGARVE

Osservatorio - ALGARVE

La regione dell'Algarve è situata all’estremo sud della Penisola Iberica,  limitata geograficamente ad ovest dall’Oceano Atlantico, a sud dal Mediterraneo, a nord da un gruppo di rilievi e ad est dal fiume Guadiana.

Il paesaggio è molto eterogeneo e rivela quattro unità territoriali distinte, Costa Vicentina, Serra, Baixo Guadiana, Litorale Sud o Barrocal, che risultano, sia dalle caratteristiche biofisiche, edafoclimatiche e socioeconomiche, sia dalle trasformazioni strutturali operate nelle ultime decadi, in funzione del grande sviluppo delle attività turistiche e del relativo declinio delle attività economiche tradizionali.

Attualmente il territorio presenta asimmetrie risultanti dalle dinamiche sociali ed economiche che hanno portato alla concentrazione della popolazione lungo il litorale, creando una linea continua di agglomerati urbani, dove si concentrano la maggior parte delle infrastrutture ed attrezzature, creando grandi problemi di pianificazione gestione del territorio.

La ricostruzione del territorio è oggi un obiettivo del governo, pienamente raggiungibile, dovuto all’esistenza di ampie arie intatte e della grande diversità paesaggistica con elevato potenziale scenico.